Close
BAROLO CASTELLERO
Barolo D.O.C.G.
Castellero

Zona di origine: Comune di Barolo, vigna Castellero.
Vigneto messo a dimora nel 1978 e nel 1991; coltivato a regime biologico.

Vinificazione: soffice pigiatura e diraspatura delle uve; fermentazione
statica in tini di rovere con lieviti indigeni selezionati dalle uve dei
nostri vigneti; successiva macerazione per circa 30 giorni con
frequenti irrorazioni delle bucce.

Caratteristiche organolettiche

Colore: rosso granato con riflessi aranciati.

Profumo: etereo, minerale, con note di frutta rossa matura,
rosa appassita e sottobosco.

Sapore: asciutto, sapido e vellutato. Ricco di nobili tannini di frutta
matura che lasciano una delicata dolcezza finale.

Scarica PDF